CONDIVIDI

Si è appena conclusa la prima tappa dell’Euro Cup Ufo 22 del 2018, che, dopo due giorni di prove, ha visto trionfare Turboden, di Paolo Bertuzzi.

Sabato 21 e domenica 22 aprile gli UFO 22 si sono sfidati sulle acque di Sulzano, dando ufficialmente inizio alla stagione 2018. L’Associazione Nautica Sebina ha organizzato la manifestazione e ha accolto le imbarcazioni dei regatanti a partire dal pomeriggio di venerdì 20 aprile.
Nello specchio d’acqua del canale di Montisola si sono date battaglia 12 imbarcazioni, tra i favoriti Frisbee di Michele Magagna, vincitore del campionato Orc Area Laghi, GMT Econova, dell’ex presidente Giorgio Zorzi, e Turboden, di Paolo Bertuzzi.

Le istruzioni di regata sono state consegnate ai concorrenti all’atto del perfezionamento dell’iscrizione, la mattina di sabato 21 aprile. Dopo lo skipper briefing, è stato dato il segnale di avviso della prima prova.
Sabato 21 aprile, il Sebino ha regalato ai partecipanti una bellissima giornata, caratterizzata da un vento da sud dai 12 ai 15 nodi che ha permesso di disputare tutte e tre le prove in programma. Si sono distinti Turboden di Bertuzzi, Mojito di Passeri e Flo di Delaini, rispettivamente ai primi tre posti nella classifica provvisoria.
Sabato sera i partecipanti hanno potuto partecipare alla cena speciale “GodeteVela”, presso il ristorante del circolo.

Nella giornata di domenica 22 aprile, i regatanti hanno portato a termine altre tre prove, per un totale di sei prove valide nel corso dei due giorni, con conseguente introduzione dello scarto.
Anche oggi il vento da sud ha regalato agli Ufo 22 molto divertimento.
L’Ora si è distesa con un’intensità variabile dai 12 ai 15 nodi, e la bagarre tra le barche in testa è stata molto agguerrita.

La classifica finale conferma il podio della prima giornata di regate: al primo posto Turboden di Bertuzzi, seguito da Mojito di Passeri e da un ottimo terzo posto per Flo di Delaini.

Al termine delle regate, l’Associazione Nautica Sebina ha ospitato le premiazioni, seguite da un Pasta Party, dedicato ai regatanti.

La prossima sfida sarà a Brenzone per la seconda tappa dell’Euro Cup!