CONDIVIDI

Ieri a Gargnano si è conclusa la Gentlemen’s Cup 2017. La seconda tappa della Eurocup Ufo22 si è svolta in una giornata all’insegna del sole e del divertimento, con un’aria che ha soffiato intorno ai 10-12 nodi.

Le condizioni atmosferiche e il campo di regata hanno permesso di disputare entrambe le prove previste per la giornata.

Le vittorie di  Eraora (4° prova) ed GMT Econova (5° prova) non sono state sufficienti a togliere il titolo a Turboden, di Francesco Barbi e Paolo Bertuzzi.

La prima posizione della classifica resta dunque invariata, con Turboden (SGC Salò), che si conferma vincitore della Gentlemen’s Cup con un punteggio di 8,0. Seguono, in posizione inversa rispetto alle prove della prima giornata, EraOra, di Pasquale Errico, al secondo posto, e GMT Econova, di Giorgio Zorzi, al terzo posto.

Nelle ultime file, degno di nota l’arrivo dell’ultima prova in cui Michele Paolo Magagna (Fresbee – CVT Torbole) ha avuto la meglio su Emanuele Carbonelli (Dadeli – CVT Maderno) terminando la prova, contro ogni previsione, con il Gennaker issato.

Al termine della competizione sportiva si sono tenute le premiazioni con la ormai rodata formula a doppia classifica riservata ai timonieri-armatori che, in questa edizione 2017, ha visto vincitori Pasquale Errico (EraOra), Giovanni Pezzoni (Ronin) e Michele Paolo Mascagna (Freesbee).

Al momento della premiazione, il circolo Vela Gargnano e lo Yacht Club Cortina, che hanno come sempre spiccato per l’ottima organizzazione, hanno offerto ai partecipanti un buffet che ha dato vita ad un ulteriore piacevole momento di convivialità.

Vi attendiamo a Chioggia  dall’8 all’11 Giugno per la tappa nazionale della classe UFO22.

Qui di seguito la classifica completa:

gentlemen classifica finale definitiva 2017.doc