CONDIVIDI

Nelle acque di Chioggia, grazie all’ottima organizzazione del Circolo Nautico Chioggia e con l’assistenza logistica di Darsena le Saline, si è svolta l’ultima giornata del Campionato Nazionale UFO 22 del 2017, che ha visto trionfare GMT Econova, di Giorgio Zorzi, presidente della classe.

Come al solito le emozioni non sono mancate nella Classe Ufo 22, i 15 partecipanti hanno dovuto affrontare giornate con venti relativamente deboli, salti di vento e correnti impegnative, che hanno reso determinante la tattica adottata dagli equipaggi nelle varie prove.

Nel corso delle 3 giornate sono state disputate 8 prove, con scarto alla 5°.

La prima prova di oggi è stata disputata con soli 4 nodi di vento, al limite della stazza della classe, la seconda con soli 6 nodi.

La classifica finale vede al primo posto GMT Econova, di Giorgio Zorzi, che ha scalato la classifica grazie a un’eccellente tattica e alla capacità di sfruttare le finestre di vento. Al secondo posto Oca Gialla, di Andrea Scarpa, e al terzo posto Mojito, di Nicolò Passeri.

Seguono Freedom, Rataplan, ed Era Ora, rispettivamente al quarto, quinto e sesto posto.

Le premiazioni si sono svolte presso Darsena Le Saline, sede logistica della Manifestazione, che ha offerto ai presenti un ottimo rinfresco.

Il campionato nazionale è stato organizzato dal Circolo Nautico Chioggia con l’assistenza di Darsena Le Saline, e in collaborazione con Quantum Sail, Banca Generali, Sider Ferrari e la Fondazione della Comunità Clodiense.

Rassegna stampa e foto

Prossimo grande appuntamento per la classe Ufo 22 sarà il Campionato Europeo di Torbole (CE), che si svolgerà dal 21 al 24 Settembre 2017 presso il Circolo Vela Torbole.