CONDIVIDI

Domani avrà inizio il Campionato Nazionale Ufo 22, che si svolgerà, con campo di regata permanente, a Chioggia fino all’11 giugno 2017

Tra i protagonisti della manifestazione ritroviamo il campione nazionale in carica, Mojito, di Albino Accatino, e Gmt – Econova, di Giorgio Zorzi, presidente della classe, che a settembre scorso ha vinto il titolo di campione europeo.

Il termine delle iscrizioni è scaduto il 6 giugno scorso; eventuali iscrizioni possono ancora essere effettuate entro le ore 12.00 di domani 8 Giugno con il pagamento di una quota di iscrizione lievemente maggiorata.

Il programma della manifestazione prevede l’arrivo degli equipaggi nella giornata di domani e il perfezionamento delle iscrizioni entro le ore 12:00; mentre dalle ore 9:00 alle ore 19:00 verranno effettuate le misurazioni delle stazze e la pesa degli equipaggi presso Darsena Le Saline, via Isola Morin 1, Chioggia (VE).

Venerdì 9 giugno alle ore 10:00 avrà luogo lo skipper meeting, presso la club house di Darsena Le Saline. Il segnale di avviso della prima prova sarà dato alle 11:55. A seguire si svolgeranno le altre prove.

L’orario del segnale di avviso delle prove dei giorni successivi verrà esposto all’albo dei comunicati presso la sede logistica entro le ore 19:00 di ciascuna giornata.

Alle ore 19:30 di venerdì 9 giugno, presso la sede del Circolo Nautico Chioggia, Calle S. Croce 1221/a – Chioggia (VE), l’organizzazione offrirà ai partecipanti una cena con estrazione a premi.

Alle ore 21:30 è previsto inoltre un giro turistico per i canali della città, a bordo di un Bragosso, imbarcazione tipica del luogo.

Le regate proseguiranno poi fino a domenica 11 giugno, giornata nella quale, attorno alle ore 16:00, sono previste le premiazioni, accompagnate da un rinfresco ospitato da Darsena Le Saline, sede logistica della Manifestazione.

Sono previste 8 prove, da svolgersi in un numero massimo di 3 al giorno. Al completamento della 5° prova sarà possibile scartare il risultato peggiore.

Il titolo di Campione Italiano sarà assegnato con un minimo di 4 prove portate a termine.
Nell’ultimo giorno di regata nessun segnale di avviso sarà dato dopo le ore 16.00.

Il campionato nazionale è stato organizzato dal Circolo Nautico Chioggia con l’assistenza logistica di Darsena Le Saline, e in collaborazione con Quantum Sail, Banca Generali, Sider Ferrari e la Fondazione della Comunità Clodiense.