Ieri si è concluso il campionato italiano classe Ufo 22, disputato ad Acquafresca. Nella prima giornata, dopo due tentativi da parte della giuria di far partire le prove, gli equipaggi sono tornati a terra per il forte vento. Il secondo giorno, come da programma, la prima prova è partita con un vento da nord con intensità di circa 15 nodi, che si è mantenuta per tutte e tre le prove. L’ultimo giorno gli equipaggi sono stati chiamati in acqua alle 8:30 e hanno disputato 3 prove con circa 25 nodi di peler. A 6 prove concluse vediamo al terzo posto Jack Sparrow, timonata da Pierluigi Omboni, al secondo posto Turboden, con al timone Checco Barbi ed al primo posto l’inossidabile Giorgio Zorzi. Complimenti anche a Era ora di Errico Pasquale che si posiziona al quarto posto della classifica generale, aggiudicandosi il primo posto come timoniere armatore. Gli equipaggi torneranno in acqua ad ottobre sul lago d’Iseo, ospitati dall’Associazione Nautica Sebina per il campionato invernale. Di seguito la classifica completa e buon vento a tutti!

https://ufo22.org/wp-content/uploads/2020/09/classifica-italiano-acquafresca.jpg