CONDIVIDI

Domenica 16 ottobre, nella cornice di una splendida giornata di sole, ha avuto inizio il XX Campionato Invernale del Sebino 2016/2017 organizzato dal Circolo Velico Sarnico. Il Campionato si articola in quattro giornate di regate e precisamente : 16 Ottobre e 27 Novembre 2016 – 26 Febbraio e 05 Marzo 2017. La classe più numerosa è risultata essere quella degli UFO 22 con ben 15 iscritti che, vi anticipiamo sin da ora, nel corso delle ultime due giornate, saliranno a 19. Dopo una attesa di circa un’ora, il vento si è steso regolarmente tra i 7 ed i 10 kn, permettendo così di disputare tutte le tre prove in programma. Le regate sono state combattute sino all’ultima virata ma sempre con estrema correttezza da parte di tutti gli equipaggi sì che nessuna protesta è stata presentata. Subito in evidenza Freedom di Remo Capitanio che, con 2 primi ed 1 quarto di giornata, conquista il vertice della classifica provvisoria. Ottima anche la prestazione di Era Ora di Pasquale Errico che si accaparra la piazza d’onore. Sotto tono la prestazione di Mojito di Nicolò Passeri che, dopo due prove non brillanti, vince l’ultima chiudendo così al terzo posto a pari punti con Flo di Roberto Delaini “cattivissimo” dopo la trasferta austriaca. La barca più invidiata è stata MaMa di Leo Ricci che vedeva a bordo, oltre al suo oramai leggendario armatore, tre giovani atlete.

Al rientro alla base il consueto rinfresco CVS a corollario di una giornata caratterizzata, a detta di tutti, da un sano agonismo e divertimento che ancora una volta è riuscito a consolidare nuove e vecchie amicizie della “famiglia”  degli UFO 22

fr-provvisoria-invernale-sebino-2016-2017