CONDIVIDI

ITA 100 Tesoro

16 barche si trovano di buona mattina davanti a Bogliaco a contendersi la regata dell’odio.
Con un peler di 10-15 nodi partono per primi gli Asso seguiti dai Dolfin e nel 3.gruppo Protagonist ed un Ufetto.Dopo una discreta bolina Tesoro riesce a raggiungere i Dolfin. Issato il gennaker alla boa di Campione l’equipaggio di Peter Moroder alla tattica con  Klaus Pircher al timone   e Heinz Vögele alle scotte interpreta egregiamente le oscillazioni del vento riuscendo a sorpassare qualche Dolfin e Protagonist. Davanti a Gargnano il peler si addormenta completamente e ci vuole molta sensibilita per agguantare qualche refolo di vento che spinga verso Bogliaco.
Dopo un ingaggio al rallentatore col Dolfin Tatanka ,Tesoro taglia il traguardo come secondo del suo gruppo e 2. assoluto nel tempo compensato ,battuto solo dal Protagonist Tremendo.
By Peter